Cosa fa

FRANCESCO LAPARELLI, architetto (Cortona 1521-1570)
Nacque egli nella nostra città il 5 di Aprile del 1521, di molto nobile schiatta, conservatasi nella sua purità per più di quattrocento anni…
Si applicò egli dalla gioventù alle scienze milita­ri, e meccaniche per suo divertimento, e per esempio alla nobiltà, nata nelle Città Provinciali, e per lo più sepolta nell’ozio… (Filippo de’ Venuti)


L’Istituto Tecnico settore Economico (I.T.E.) è un tipo di Scuola secondaria di secondo grado di stampo tecnico nell’ordinamento italiano.

La tecnica, concepita come l’uso logico ed appropriato di strumenti per ottenere un risultato date delle premesse, è la caratteristica comune dei percorsi formativi di ogni istituto tecnico.

L’istituto tecnico si differenzia dall’istituto professionale principalmente per la preparazione congiunta tra teoria e pratica, che garantisce una base tale da consentire l’accesso all’università.

Tutti gli istituti tecnici hanno una durata quinquennale, artticolata in:

  1. un biennio comune e introduttivo
  2. un triennio in cui si affrontano le discipline specialistiche date dall’indirizzo preso.

Con il riordino degli istituti tecnologici della riforma Gelmini si è passati da 10 settori e 39 indirizzi a 2 settori e 11 indirizzi. Il nostro Istituto Tecnico opera appunto nel Settore Economico.

L’I.T.E. “Francesco Laparelli” mira a far acquisire agli studenti non solo le competenze necessarie al mondo del lavoro e delle professioni, ma anche le capacità di comprensione e applicazione delle innovazioni che lo sviluppo della scienza e della tecnica continuamente produce.

Il nostro Istituto Tecnico è una vera “scuola dell’innovazione” perché opera scelte:

  • orientate permanentemente al cambiamento
  • adatte a favorire attitudini all’autoapprendimento, al lavoro di gruppo e alla formazione continua

Per questo, nei nostri programmi dunque non potrà mai mancare una riflessione sulla scienza, le sue conquiste e i suoi limiti, la sua evoluzione storica, il suo metodo in rapporto alle tecnologie.

La nostra scuola dunque intende valorizzare il metodo scientifico e il sapere tecnologico, da cui soltanto possono  valori fondamentali per la costruzione di una società aperta e democratica.-che abituano al rigore, all’onestà intellettuale, alla libertà di pensiero, alla creatività, alla collaborazione,  Valori che, insieme ai principi ispiratori della Costituzione, stanno alla base della convivenza civile.

Servizi

Indirizzi di studio
Servizi di cui la struttura è responsabile

Organizzazione e contatti

Dipende da
Responsabile

da Maria Beatrice Capecchi

Dirigente Scolastico
Contatti
  • Telefono: 0575 62176
  • Email: aris001001@istruzione.it

Sedi

    • indirizzo

      Via Giuseppe Maffei, 7

    • CAP

      52040

    • Orari

      Lunedì: 7:30-16:00
      Martedì: 7:30-16:00
      Mercoledì: 7:30-16:00
      Giovedì: 7:30-16:00
      Venerdì: 7:30-16:00

    Ulteriori informazioni

    Altri recapiti telefonici

    • 0575603626
    • 0575 630356
    • 0575 630371
    • 0575 62051

    Codice Fiscale: 92000960515

    Fatturazione elettronica: UFDT1T