Presentazione

Data

dal 1 Novembre 2021 al 31 Maggio 2022

Descrizione del progetto

Il progetto intende offrire una cornice a tutti gli approfondimenti e le riflessioni riguardo la civiltà classica che esulino dalla programmazione disciplinare curricolare delle materie che a vario riguardo se ne occupano (Latino, Greco, Italiano, Geostoria, Filosofia e Storia dell’Arte) e richiedano pertanto un lavoro aggiuntivo, in orario non curricolare.

In particolare mira a presentare e a far acquisire una conoscenza più ampia e particolareggiata del mondo classico, attraverso un lavoro sui luoghi, gli eventi ed i fenomeni che hanno fatto da sfondo alla storia e alla letteratura, approfondendo:

  • la topografia della Grecia antica (con particolare riferimento ad Atene e ai santuari di Delfi, Eleusi, Olimpia, Epidauro) e della topografia e dell’urbanistica di Roma e dell’Italia antica
  • la storia greca e romana
  • la mitologia greca e le leggende di Roma, anche in funzione di una loro drammatizzazione e rivisitazione in chiave contemporanea o parodistica la filosofia e le conoscenze scientifiche greche e romane
  • la conoscenza e la pratica medica nel mondo classico e il permanere della sua eredità nella medicina e nella psicologia attuale

Queste tematiche verranno affrontate tramite:

  • la lettura di testi della letteratura greca e latina, in traduzione o in lingua originale, in riferimento ai luoghi, ai fenomeni e agli eventi studiati
  • la lettura di testi moderni e contemporanei sul mondo classico
  • lo studio di carte e piante dei luoghi e la visione di video, documentari e risorse on-line, anche in vista di visite guidate e viaggi d’istruzione che possano consentirne una conoscenza diretta
  • la scrittura e l’allestimento di brevi rappresentazioni teatrali (anche in lingua inglese)
  • l’organizzazione di virtual tour, cartelli turistici e visite guidate (simulazione d’impresa), anche tradotti in lingua inglese
  • la partecipazione a conferenze, eventi, spettacoli inerenti il mondo classico
  • la collaborazione con altri Istituti Scolastici ed Enti
Attività previste
  • Lezioni in classe in orario curricolare e non;
  • attività di ricerca e produzione (biblioteche, laboratorio di informatica, laboratorio multimediale…);
  • visita guidata a Roma, con lezioni sul campo.
Tempistica
  • I fase (ottobre-gennaio) – Impostazione del lavoro con le classi (es.: lavoro su topografia e urbanistica della Grecia e di Roma antica (eventualmente anche con lezioni on-line); lavoro sui testi antichi e contemporanei; utilizzo di video e materiali on-line, etc.)
  • II fase (febbraio-aprile) – Elaborazione e approfondimento dei materiali per la produzione dell’elaborato finale (video, rappresentazione teatrale, lettura teatrale, tesina, brochure, elaborati grafici, etc..); lettura delle fonti (in lingua originale o in traduzione); virtual tour e, se possibile, visita guidata a Roma.
  • III fase (maggio-giugno) – Presentazione del lavoro svolto, eventualmente anche ad altre classi o in altri contesti.
Monitoraggio (indicatori, strumenti, modalità)
  • Verifiche in itinere e finali delle conoscenze acquisite, tramite:
  • compilazione di questionari a risposta aperta sulle conoscenze, competenze ed abilità acquisite e sul gradimento del lavoro (quest’ultimo in forma anonima);
  • stesura ed esposizione di un breve elaborato su un argomento inerente il progetto a scelta dell’alunno;
  • relazioni dei gruppi di lavoro per le brochure e/o il videoclip.
Obiettivi
  • Favorire un approccio multi- ed inter-disciplinare allo studio del mondo classico
  • Integrare lo studio curricolare delle materie coinvolte con lavori di gruppo e attività di ricerca
  • Consentire agli alunni di migliorare la loro comprensione del mondo antico, attraverso una più precisa conoscenza dei luoghi d’interesse storico-letterario e di alcuni eventi e fenomeni, anche al fine di fornire loro ulteriori strumenti per interpretare più consapevolmente i testi in lingua
  • Permettere un contatto diretto con i testi antichi, finalizzato alla ricostruzione degli scenari storico-politici, topografici ed urbanistici ed al reperimento di testimonianze, anche nell’ottica della progettazione (virtual tour), promozione (videoclip, brochure, …) e realizzazione (visita guidata) di itinerari turistici (anche sotto forma di “Cammino”)
  • Potenziare l’utilizzo di mezzi multimediali e della lingua inglese
  • Utilizzare i materiali prodotti per le attività di orientamento in entrata
  • Il progetto si pone quindi in linea con gli obiettivi del Piano di Miglioramento: imprenditorialità; competenze informatiche; lingua inglese.

Risultati attesi

  • Consolidare le conoscenze e le competenze acquisite nello studio del Latino e del Greco, dell’Epica, della Storia dell’Arte, della Storia e della Filosofia
  • stimolare una comprensione più profonda della complessità del mondo classico e del suo lascito alle epoche successive
  • promuovere contemporaneamente la capacità di muoversi trasversalmente tra le discipline
  • integrare lo studio tradizionale con l’uso delle nuove tecnologie e della lingua inglese.
Luogo
Palazzo Vagnotti (Sede Centrale)

Vicolo del Teatro, 4

Partecipanti

Alunni del Liceo Classico (1A, 2A, 3A, 4A) e del Liceo Artistico (2C).

In collaborazione con

Altri docenti delle materie coinvolte.

Documenti

Piano Triennale Offerta Formativa (PTOF)

La carta d'identità del nostro Istituto. Triennio 2019-2022.

Progetti arricchimento offerta formativa

Prospetti di progetti e manifestazioni realizzati dal nostro Istituto.